Anche quest’anno si è concluso il Meeting Sportivo “Leggermente Atletici”, un progetto sovra-distrettuale che fin dal 2006, con il sostegno di AUSL e Comuni, coinvolge tutti i centri disabili della Provincia di Ferrara, con lo scopo di ampliare la pratica sportiva anche a persone portatrici di disabilità. Si tratta di un progetto che impegna ospiti e operatori quasi tutto l’anno, susseguendosi incontri di riunione, allenamenti, prove che permettono di perfezionare tecnica, resistenza e preparare le categorie di gara. Alla base del progetto la comune convinzione che la pratica sportiva permetta il mantenimento del benessere psico-fisico in senso ampio, non soltanto in termini di abilità grosso-motorie e integrazione sociale, ma anche per il potenziamento di abilità cognitive ed emozionali: stabilità emotiva, determinazione, autostima, entusiasmo e motivazione, migliorano l’autonomia e arricchiscono la personalità di chi lo pratica.

Lo svolgimento del meeting quest’anno si è articolato in 3 giornate distribuite nel corso dell’estate, dove CSRR QUISISANA OSTELLATO si è presentato sempre in prima fila:

IL 05 GIUGNO 2019 è stata la giornata dei giochi in spiaggia, occasione per divertirsi all’aria aperta e mettere alla prova abilità di comprensione, logica e creatività, ritrovandosi alla fine tutti a pranzo a festeggiare presso il ristorante Berba del Camping Florenz – Lido Scacchi, che ci ha ospitato.

La seconda importante giornata si è svolta nella città di Cento IL 18 GIUGNO 2019. L’Orienteering è una sorta di caccia al tesoro dove gli atleti di ogni centro, suddivisi in squadre, consultando le cartine imparano ad orientarsi alla ricerca degli indizi da portare al traguardo nel minore tempo possibile. E’ importante in questa gara la concentrazione, la memoria, la velocità, ma anche l’attenzione al contesto e magari l’abilità nell’interagire con la cittadinanza per chiedere informazioni e collaborazione.

La terza giornata si è svolta come di consueto sul finire dell’estate. Ieri 03.09.2019 ci si è ritrovati tutti, ciascuno con la maglia gialla che contraddistingue ogni anno la manifestazione e la bandiera del proprio Centro orgogliosamente issata.  Allo stadio Raibosola di Comacchio si svolge la giornata più intensa: la manifestazione di apertura e l’incontro con le autorità dà il via alle gare e le varie squadre si suddividono, seguite da operatori e giudici sportivi, nelle diverse postazioni di gara per praticare corsa veloce, corsa ad ostacoli, staffetta, lancio del vortex, salto in lungo.

Il clima è sempre allegro e il tifo e  l’entusiasmo non mancano mai, non solo per la propria squadra ma anche nei confronti degli altri atleti. La competizione va a braccetto con il piacere di divertirsi tutti insieme in un clima di sportività sincera e solidale che culmina nella festa finale.

Dopo le premiazioni che a CSRR QUISISANA OSTELLATO hanno portato ben 3 medaglie d’oro!!!Andrea per la corsa ad ostacoli, Giancarlo per il salto in lungo e Stefano come Capitano della Gara di tiro “Centra l’Olimpico”, e dopo le premiazioni si dà il via ai con balli di gruppo, animazione, fotografie tutti insieme e la merenda con una immensa torta per tutti i 150 partecipanti.