Inaugurazione della nuova Residenza Socio Sanitaria Quisisana Rimini

///Inaugurazione della nuova Residenza Socio Sanitaria Quisisana Rimini

Una grande festa si è svolta venerdì 30 novembre a Marina Centro, per l’inaugurazione della nuova Residenza Socio Sanitaria Quisisana Rimini, che ha già aperto le sue porte a persone con diversi livelli di autonomia, per offrire servizi assistenziali di elevata qualità di cura e benessere. Il Complesso dispone di 68 posti letto.

Nei locali della Struttura di Via Manzoni 2, in tantissimi hanno voluto partecipare a questo lieto evento, in cui il Vescovo Monsignor Francesco Lambiasi, ha impresso il significato più autentico del: “prendersi cura dei fratelli, di quel cuore che porta la firma del nucleo più incandescente di nostro Padre che ci ha fatti”.

La Vice Sindaco Gloria Lisi, Presidente del Distretto Rimini Nord, a seguito dei prolungati applausi dei presenti, ha proceduto al taglio del nastro: “Sono orgogliosa che questa Struttura sia sorta proprio in questo territorio, per offrire servizi alle persone non autosufficienti, dopo un periodo di ricovero in ospedale se non possono più stare a casa o per dare supporto alle famiglie per periodi di sollievo”.

Il Consigliere Regionale Giorgio Pruccoli, in rappresentanza della Presidenza del Consiglio e della Giunta Regionale, si è complimentato per la realizzazione dell’Opera: “E’ un valore aggiunto per la comunità quando arrivano Strutture come questa, che possono dare risposte locali e possono entrare in una rete più ampia, quella distrettuale”, siamo impegnati quotidianamente a costruire una rete di supporto per l’allungamento della vita”.

Giuliano Fasolino, Presidente del Gruppo Residenze Quisisana ha  ufficialmente presentato la nuovissima Struttura evidenziandone la moderna concezione di assistenza in un territorio come quello Riminese capace di cogliere le occasioni e capire l’importanza di essere i primi a sviluppare certe tipologie di servizi.

Nell’occasione è stata scoperta una targa in marmo per onorare la famiglia Montemaggi, che ha fortemente voluto questa Opera assistenziale, appoggiandosi ad un Operatore del Settore a carattere Nazionale come il Gruppo Residenze Quisisana. specializzate nell’offerta di servizi socio-assistenziali di elevata qualità, distribuite in un ampio territorio dell’Emilia-Romagna e della Toscana.

Commovente è stato l’incipit suonato al pianoforte da Cristina Belotti a cui la voce del soprano Giovanna Facilla, ha impresso con gioia, armonia e bellezza, la magnificenza e nobiltà delle imprese umane in aiuto al prossimo.

Per tutta la cittadinanza intervenuta, il Coordinatore Antonio De Cata, ha messo a disposizione la sua équipe, per visitare gli ampi locali della Residenza che sono di nuovissima concezione, dotati di un confort elevato, moderno e accogliente.

La cerimonia si è conclusa con la degustazione del ricco buffet realizzato interamente dagli chef della cucina interna della Residenza.

By |2018-12-06T09:19:56+00:0012 dicembre 2018|Quisisana Rimini, Residenze|0 Commenti

About the Author: