Nella mattinata di martedì 9 febbraio, la CRA QUISISANA Rimini ha accolto in struttura, per la seconda volta, l’équipe dell’Ausl Romagna che si è occupata di somministrare la seconda dose del vaccino anticovid19 ad ospiti ed operatori. “Gli ospiti della struttura, così come i loro familiari, hanno atteso con ansia la seconda somministrazione  – afferma Valentina Sciumbata, coordinatrice di struttura – la protezione e la possibilità di essere immuni al covid19 ha superato ogni timore”. Pensiero che ha accomunato tutti gli operatori del gruppo di residenze QUISISANA che hanno aderito alla campagna vaccinale con grande entusiasmo e responsabilità dimostrando attenzione per la propria e l’altrui salute.