Condividi questo articolo

Una mattinata trascorsa sotto le note musicali e la bella voce del nostro cantante Romano nella nostra sala da pranzo addobbata a festa per l’arrivo dell’autunno.

I giorni precedenti i nostri nonni con pennelli ed acquarelli hanno dipinto e colorato dei bellissimi grappoli d’uva.

Gli ospiti si sono divertiti e la loro vena creativa e artistica è venuta fuori in balli e canti. La musica romagnola ci ha accompagnato e ha fatto ricordare ai nostri ospiti i tempi passati quando andavano nelle balere a ballare i valzer e il liscio di Raul Casadei.

di Pubblicato il 29 Settembre, 2022

Articoli correlati