Condividi questo articolo

Durante tutta l’estate gli ospiti della CRA accreditata Quisisana Rimini hanno partecipato alle uscite al mare, meta da loro molto gradita che apporta numerosi benefici alla salute. Gli anziani tutti i giorni erano intrepidi e non vedevano l’ora di passare qualche ora diversa respirando un po’ di sana aria di mare facendo delle lunghe passeggiate in spiaggia e raccogliendo conchiglie, utilizzate per alcuni laboratori creativi. Le passeggiate a riva hanno molto giovato loro in quanto il movimento dell’acqua crea una sensazione di sollievo per le gambe riattivando la circolazione sanguigna, oltre che far molto divertire gli ospiti che avevano negli occhi una scia di gioia. Secondo alcune ricerche il mare, inoltre, è indicato per gli anziani che soffrono di disturbi dell’apparato respiratorio e che soffrono di influenze e bronchiti in quanto è un ottimo rimedio per il miglioramento della respirazione e non solo, è infatti utile anche per la stimolazione di vitamina D. La vista del mare ha molto giovato agli anziani che rientravano in struttura molto contenti ed entusiasti, divertiti dalle attività svolte come i cruciverba, la lettura sotto l’ombrellone, giochi di parole e qualche passeggiata in acqua, ma soprattutto dalle tante risate a crepapelle fatte insieme agli altri ospiti con i quali hanno avuto modo di socializzare. La comunicazione infatti aiuta anche a ridurre il rischio di demenza essendo la socializzazione un vero toccasana per il cervello. Confrontarsi con altre persone, conversare sono tutti elementi essenziali per gli anziani in quanto permette loro un miglioramento del benessere psico-fisico diminuendo i sintomi della depressione, favorendo quindi un miglioramento nel tono dell’umore.

di Pubblicato il 01 Settembre, 2022

Articoli correlati